NEWS

<<< Tutte le news

News BCS 1975 | Basket Club Solesino
News del: 10/12/2015
Sant'elena si aggiudica il derby

CAMPIONATO MASCHILE PRIMA DIVISIONE
SANT'ELENA BASKET 64 VS MONSELICE 62
Tabellini-
Sant'Elena - Rizzato 6,Bedana ne,Bego ne,Martini 2,Garrone ne,Toffano 15,Maltarello 11,Momolo 3,Buson, Serain 1,Camisotti 10,Pavan 16 - All. Zamarco-; tiri da 3 punti 2/14 - liberi 22/35 - usciti per 5 falli Pavan e Martini!
Monselice - Ruffin 7,Molon 14, Donizzetti 2, Turetta 2,Fortin 16,Capuzzo , Brusco 3, Brunello 3, Antonioli 5,Brigo, Salvan 2, Valerio 8 - All. Tenan; tiri da 3 punti 14 - tiri liberi 18/33 - usciti per 5 falli Brusco!
Analisi: - Partita non bella per i "puritani", non facile da gestire in quanto trattasi di un derby nel senso più ampio della parola per un intrecciarsi di sentimenti, rivalse, cambi di casacca, militanze comuni, su cui alla fine è sempre prevalsa - sia sugli spalti, sia sul parquet, l'amicizia che da tempo unisce le persone coinvolte nella gara e che mai potrà venire meno.
Ecco quindi andare in scena uno spettacolo vero, agonismo maschio,qualche spintone "fraterno", mai cattiveria, ma autentica rivalità sportiva.Alla fine prevale Sant'Elena dopo un quarto periodo di altalena per cuori forti, forse grazie anche ai minor numero di errori dai tiri liberi.
Un bravo particolare alla coppia arbitrale che ha gestito con equilibrio la gara fischiando ben 59 falli nel complesso e direzione "intelligente" del Sig. Luca Romito, che in qualche frangente ha evitato di "rovinare " lo spettacolo usando molto del Suo buon-senso.
Per quanto attiene ai fatti di casa nostra dobbiamo considerarci soddisfatti per un ritrovato Maltarello, la piacevole conferma di Camisotti- la inconprensibile performance del duo Toffano-Pavan che senza allenamento ne fanno 31 su 64 e la volontà di faticare messa in campo da tutta la squadra. Dispiace purtroppo evidenziare che non sempre si possono rendere 23 anni di età agli avversari ed eccellere nei loro confronti soprattutto se poco allenati....Comunque il nostro Capitano si è prodigato in copertura, nell'interrompere le azioni avversarie e pronto nelle ripartenze per l'appoggio ai compagni : ci ha pure provato dalla distanza per 3 volte, ma non era serata. Nessun problema e alla via così proprio perchè lo spirito che anima tutta la squadra è lo spirito che trasmette il ns Capitano e che ogni volta ci rende fieri di andare avanti sempre a Testa Alta.......

Sant'elena si aggiudica il derby

SPONSOR BS

SPONSOR BS


BS RINGRAZIA PER LA COLLABORAZIONE:


Privacy Policy